fbpx

Cosa sono le storie in evidenza e come sfruttarle al meglio: guida completa + 5 idee pratiche

I contenuti in evidenza di Instagram, comunemente chiamati Storie in evidenza, sono storie che rimangono visibili sul tuo profilo oltre le normali 24 ore.

Le puoi trovare appena sotto la bio:

A cosa servono le storie in evidenza?

Le stories sono amate e utilizzate quotidianamente sia dagli utenti normali che da quelli business ma con la possibilità di metterle in evidenza puoi portare tutto ad un livello superiore: continua a leggere per scoprire di cosa parlo!

PERCHÉ FARE STORIES? E PERCHÉ METTERLE IN EVIDENZA?

 

Come ho appena detto, le stories sono utilizzate da praticamente tutti gli utenti di Instagram, sia che si tratti di profili personali sia che si tratti di profili legati ad aziende, brand, marchi e così via.

La loro rapida diffusione già dopo pochi giorni dal lancio (nel lontano 2016) è stata favorita da una serie di fattori:

 

SONO RAPIDE E SEMPLICI

Ricordi com’era complicato fare un video e caricarlo online qualche anno fa? Intanto serviva una videocamera con una risoluzione decente, poi dovevi caricare il video sul PC dove eventualmente facevi un po’ di montaggio e modifiche e infine lo caricavi in rete.

Oggi prendi il cellulare, riprendi o scatti la foto, metti un filtro, lo carichi su Instagram e in pochi secondi è online.

In una società che tende sempre di più alla riduzione dei tempi di attesa e dei contenuti lampo, saper usare le stories è un requisito imprescindibile.

ATTIRANO L’ATTENZIONE

Ad un primo sguardo tutte le funzioni extra che Instagram fornisce per le tue stories possono sembrare infantili o inutili.

Gli adesivi sono per bambini, i filtri non ti servono, delle gif non sai che fartene e chi ha voglia di imparare ad usare i testi come fanno gli altri?

Be’, questo è un ragionamento che in molti fanno ma che è incredibilmente antiquato e sbagliato sotto molti aspetti.

Musica, adesivi e quant’altro sono invece utilissimi per attirare l’attenzione sulle cose che contano davvero per il tuo marchio come certi prodotti o servizi; una piccola call to action nel posto giusto può aumentare il traffico dalla tua storia verso una determinata pagina del tuo sito web, ad esempio.

Imparare ad usare questi strumenti è fondamentale per poter sfruttare al 100% le potenzialità delle stories.

Come creare delle storie in evidenza

AGGIORNAMENTO CONTINUO

Creare abbastanza contenuto da riempire un calendario editoriale non è cosa semplice, soprattutto quando hai già un’attività da gestire.

Le stories ci vengono in aiuto anche in questo: dato che sono così facili e veloci da creare e piacciono molto agli utenti sono perfette per essere pubblicate in ogni momento, anche e soprattutto quando non hai preparato nessun post.

In questo modo i tuoi follower saranno aggiornati sulle tue ultime novità e si ricorderanno di te anche quando sarai troppo impegnato per postare qualcosa.

 

FANNO MIRACOLI PER IL BRAND

Le stories hanno abbattuto quel muro tra azienda e cliente che esisteva fino a pochi anni fa. La loro facilità d’uso le ha presto trasformate nel pretesto per abbandonare le formalità della comunicazione aziendale e ha permesso di mostrare un lato più umano del proprio brand, cosa che gli utenti amano.

Oggi gli utenti hanno bisogno di percepire che i valori di un brand sono simili ai loro prima di potersi fidare a compiere un acquisto e poter vedere il loro lato umano attraverso le stories è sicuramente la soluzione perfetta.

 

UNA MIGLIORE COMUNICAZIONE

Oggi le aziende strutturate hanno del personale dedicato che si occupa esclusivamente della moderazione della propria community, in altre parole che interagisce con i followers attraverso stories, chat e commenti.

Gli utenti possono finalmente comunicare direttamente con i brand che amano senza dover attraversare chissà quale campo minato burocratico e le aziende possono conoscere più a fondo i propri clienti in modo da poter offrire servizi e prodotti sempre migliori e in linea con le esigenze del loro pubblico.

 

HANNO IL FORMATO GIUSTO

Un fattore che viene spesso trascurato quando si pensa al contenuto è il formato: infatti ogni social premia immagini e video che vengono creati rispettando certe misure che sono specifiche di ogni piattaforma.

Le stories sono così perfette sotto questo punto di vista da aver stabilito i canoni per un nuovo formato, tanto che moltissime altre applicazioni hanno solamente potuto ricopiare il lavoro fatto da Instagram (e da Snapchat prima ancora).

Oltre ai dettagli puramente tecnici, le stories rappresentano il format degli ultimi anni e che continuerà a farla da padrone per diverso tempo: contenuto verticale a schermo intero. Gli utenti lo adorano perché è facilmente fruibile e i brand lo sfruttano al massimo per dare libero sfogo alla loro creatività.

A cosa servono le storie in evidenza?

COME CREARE DELLE STORIE IN EVIDENZA?

 

Ci sono due modi per farlo.

Il primo consiste nel mettere in evidenza una storia in corso di pubblicazione, ed è il più semplice: basta aprire la storia attualmente pubblicata, toccare l’icona in basso con la scritta “metti in evidenza” ed etichettare la tua nuova storia in evidenza.

Il secondo metodo ti permette di mettere in evidenza più storie contemporaneamente, anche quelle pubblicate in momenti diversi dell’anno.

Per fare ciò devi andare sul tuo profilo e cliccare sull’icona con il “+” nella sezione “Storie in evidenza” sotto la bio; si aprirà l’archivio delle tue storie, ovvero il posto dove vengono salvate le stories dopo le 24 ore di pubblicazione. Qui potrai selezionare fino a 100 stories da inserire nella stessa storia in evidenza e il gioco sarà presto fatto.

Una volta creata una collezione potrai visualizzarla in ogni momento dal tuo profilo, eliminarla in blocco, cancellare solo alcune storie e modificarla in tutto e per tutto.

 

Quindi adesso sai cosa sono le storie in evidenza, come si differenziano dalle stories tradizionali e come crearle.

Ora ti illustrerò 5 idee facilmente realizzabili per creare le tue prime storie in evidenza e sfruttare al massimo questa incredibile feature di Instagram!

5 IDEE PER LE TUE STORIE IN EVIDENZA

 

1. TUOI PRODOTTI MIGLIORI

Sfrutta la posizione strategica delle storie in evidenza sul tuo profilo per attirare l’attenzione sui tuoi prodotti di punta.

Grazie al formato a schermo intero puoi inserire immagini che illustrino tutti gli aspetti di un prodotto e descriverlo minuziosamente sia con testi che con video.

Puoi dare libero sfogo alla tua fantasia e decidere di cambiare regolarmente i prodotti a seconda della stagione o della promozione in corso, oppure creare più storie in evidenza dedicate a prodotti diversi.

 

2. I CONTATTI

La bio di Instagram è limitata, perciò è difficile inserire tutti i contatti importanti in quelle poche righe.

Con una storia in evidenza risolvi il problema! Con tutto questo spazio a disposizione puoi inserire tutti i contatti di cui il cliente può avere bisogno.

In più ricordati che puoi inserire dei link nelle stories, quindi potrai collegare direttamente le tue stories alla pagina di contatto dedicata del tuo sito web.

Idee per storie in evidenza

3. LE FAQ

Altre informazioni importantissime che purtroppo occupano più spazio di quanto la bio ne conceda: le FAQ, ovvero le “domande poste frequentemente”.

Il tuo profilo Instagram deve trasmettere sicurezza e professionalità se vuoi che un utente faccia un acquisto, perciò è fondamentale che tutti i dubbi che possa avere vengano fugati il prima possibile.

Nelle FAQ, appunto, puoi rispondere a tutte quelle domande che interessano gli utenti e che ti vengono fatte più spesso, come ad esempio i tempi e i costi di spedizione, gli orari ordinari e speciali di apertura e chiusura, domande sui prezzi e molto altro ancora.

Se non sai bene cosa inserire in questa storia in evidenza fermati un secondo e pensa: “quali domande mi vengono fatte più spesso?”.

4. IL DIETRO LE QUINTE

Gli utenti amano vedere i retroscena dei loro brand preferiti.

Sfrutta questo fattore a tuo vantaggio e usa le storie in evidenza per mostrare come viene creato il tuo prodotto migliore, cosa succede dietro le quinte del tuo ultimo evento oppure il processo creativo dietro al tuo prossimo prodotto.

Come ho già spiegato, oggi è importante che l’utente crei un legame emotivo con l’azienda che sta dietro ai suoi prodotti preferiti e usare le storie in evidenza per mostrare il lato umano è uno dei modi migliori per farlo.

 

5. LE TESTIMONIANZE

Un altro modo per guadagnare la fiducia dell’utente è inserire nelle storie in evidenza delle prove della tua bravura: delle recensioni!

Non esiste pubblicità migliore di un cliente soddisfatto che parla di te ad altre persone e mostrarlo così apertamente sul tuo profilo Instagram non farà altro che portarti valore aggiunto.

 

Ricordati che le storie in evidenza sono solo uno degli strumenti messi a disposizione da Instagram per promuovere la tua attività. Personalmente invito chiunque abbia un profilo business ad usarle seguendo le linee guida di questo articolo ma anche e soprattutto creando qualcosa di nuovo!

Non avere paura di sperimentare, gioca con gli adesivi e le altre features delle stories e trova la combinazione perfetta per te.

Benvenuto!

Se anche tu sei interessato a far crescere la tua attività grazie al web, sei nel posto giusto!

Scrivi qui sotto la tua mail migliore e ti contatterò subito per discutere della tua nuova, personalissima strategia di marketing digitale!

Ti aspetto!

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest