fbpx

Cos'è google my business?

Hai presente questo:

Questo è Google My Business, ma cercherò di essere più preciso.

Google My Business è un servizio lanciato da Google nel 2014 che permette ad attività di ogni tipo di ottenere maggiore visibilità nei risultati di ricerca in modo del tutto gratuito (sì, 100% free).

Inoltre permette al proprietario dell’attività (e quindi della relativa scheda My Business) di gestire le informazioni in maniera del tutto indipendente, senza bisogno di assistenza e dà l’accesso ad una serie di funzioni peculiari molto interessanti.

Cosa posso fare con Google My Business?

 

  • Aggiornare le informazioni della tua attività: in ogni momento puoi modificare gli orari di apertura e chiusura, numero di telefono, indirizzo del sito web e in generale tutte le informazioni essenziali che possono interessare l’utente al momento della ricerca
  • Comparire su Google Maps: questo è fondamentale se la tua attività lavora molto in locale oppure offre servizi solo in certe località. I tuoi clienti ti conoscono e sanno dove ti trovi, ma chi non lo è ancora deve assolutamente poterti trovare in questo modo.
  • Creare dei post: esatto, su Google My Business puoi creare dei piccoli post, proprio come in un social network, che appaiono nella tua scheda My Business nei risultati di ricerca oppure in Google Maps. Sono molto utili per illustrare delle promozioni in corso o parlare di un evento, ma attenzione: rimangono visibili solamente per 7 giorni.
  • Sfoggiare le tue recensioni: fa sempre piacere quando un cliente parla bene di te ed è ancora meglio se tutti possono leggere la sua opinione appena ti cercano online. Puoi anche collegare My Business con la pagina Facebook della tua attività per unire le recensioni lasciate su entrambe le piattaforme nella tua scheda My Business.
  • Rispondere ai messaggi: prenditi cura dei tuoi clienti e accompagnali durante l’esperienza di acquisto oppure rispondi alle domande di chi ancora non ti conosce.
  • Controllare le statistiche: scopri in che modo gli utenti ti trovano, come ti cercano e cosa fanno una volta atterrati sulla tua scheda My Business.
  • Caricare foto e video della tua attività

Perché è importante usare Google My Business?

Per svariati motivi, prima di tutto la SEO locale: se la tua attività offre servizi o prodotti solo in determinate zone o solo nella tua città Google My Business rappresenta una svolta. Anche senza avere un sito web dedicato oppure un sito web non perfettamente ottimizzato ti permette di apparire nei risultati di ricerca con poca fatica, grazie solamente alle informazioni che inserisci nella scheda My Business.

Ad esempio, cercando banalmente su Google “pasticceria Milano” hai il 100% di possibilità che la scheda My Business della tua panetteria compaia tra i primi risultati di ricerca (sempre che tu abbia una pasticceria a Milano).

Considera poi che il cuore di ogni azienda è rappresentato dai clienti, sia quelli attuali che futuri. Una scheda My Business ben curata è come una piccola vetrina della tua attività che tutti possono vedere e di conseguenza valutare di fare affari con te. Le immagini che caricherai, le tue recensioni e le informazioni di base di orario e contatti possono fare notevolmente la differenza.

In più considera che è totalmente gratuito: dall’iscrizione alla procedura di verifica, dalla pubblicazione di contenuti alle chat con i clienti, Google My Business è 100% gratis. Una caratteristica non da poco e che interessa soprattutto le attività che non se la sentono ancora di investire in un sito web o in pubblicità online sotto altre forme.

Come registrarsi su Google My Business

Come per tutti i servizi offerti da Google, registrarsi su Google My Business è molto semplice e veloce, ma ti illustrerò velocemente i passaggi:

  1. Prima di tutto devi accedere a Google oppure creare un account Google (se ancora non ne hai uno) a questo indirizzo, dopodiché visitare la il sito web di Google My Business e cliccare su “Gestisci ora”.

2. Una volta fatto ciò dovrai inserire le informazioni di base della tua attività, quindi il nome, l’indirizzo, le eventuali aree di consegna, la categoria nella quale si inserisce la tua attività, contatti e sito web, ecc…

  1. Infine ti verrà chiesto di verificare la tua attività, in modo che Google possa accertarsi della sua reale esistenza. A seconda del tipo di attività avrai a disposizione diversi metodi:
  • Verifica tramite posta: scegliendo l’opzione più comune Google invierà all’indirizzo da voi specificato una cartolina con un codice all’interno da inserire nel campo “Verifica ora” del tuo profilo Google My Business
  • Verifica tramite telefono: riceverai un codice al numero di telefono specificato da inserire nell’apposito campo “Verifica ora” del tuo profilo Google My Business. Questa opzione è disponibile solo per alcune attività idonee.
  • Verifica tramite email: identica alla verifica tramite telefono, solo che il codice lo riceverai via mail. Anche questo metodo non è disponibile per tutti
  • Verifica immediata: disponibile solo nel caso in cui si abbia già verificato il sito web dell’attività tramite Google Search Console
  • Verifica collettiva: disponibile solo per attività o aziende con più di 10 sedi

Se sei arrivato fino a questo punto senza problemi, complimenti! Adesso la tua attività è registrata e verificata su Google My Business!

Adesso non ti resta che completare il profilo con le ultime informazioni importanti e potrai iniziare a creare post accattivanti, chattare con i tuoi clienti ovunque ti trovi, gestire le tue recensioni e molto altro: imparerai velocemente come sfruttare al massimo le potenzialità di questo strumento!

Come creare un post su Google My Business

È molto semplice: basta andare sulla barra di navigazione che trovi a sinistra della schermata di Google My Business e cliccare su “Post”. Si aprirà la schermata di creazione del post nella quale potrai caricare la relativa foto, scrivere il testo e aggiungere informazioni in più che variano a seconda del tipo di post che sceglierai.

Post prodotti: inserisci un prodotto specifico che vendi nel tuo negozio con tanto di foto, descrizione e prezzo

a cosa serve google my business

Post novità: crea un post per spiegare ai tuoi clienti una novità di qualsiasi genere

a cosa serve google my business

Post eventi: crea un evento con data e orari di inizio e di fine

a cosa serve google my business

Post offerta: esponi un’offerta su un prodotto o uno sconto generale con tanto di orari di inizio e di fine

a cosa serve google my business

L’importanza delle statistiche

Per quanto a prima vista non lo sembri, alla fine anche Google My Business è uno strumento di Marketing Digitale e come tale dovrebbe far parte di una strategia più grande di lui e che comprende vari altri strumenti.

E in ogni strategia di Marketing Digitale la fase finale è estremamente importante: l’analisi delle statistiche.

a cosa serve google my business
a cosa serve google my business

Solo in questo modo saprai come e con quali parole chiave gli utenti trovano la tua ottività online e di conseguenza saprai cosa modificare per ottenere risultati ancora più strepitosi.

Questa era la panoramica su Google My Business, se l’articolo ti è piaciuto ti consiglio di leggerne altri, oppure di contattarmi per discutere insieme la tua nuova strategia di marketing digitale per far risaltare ancora di più la tua attività.

Ti aspetto!

Benvenuto!

Se anche tu sei interessato a far crescere la tua attività grazie al web, sei nel posto giusto!

Scrivi qui sotto la tua mail migliore e ti contatterò subito per discutere della tua nuova, personalissima strategia di marketing digitale!

Ti aspetto!

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest